Shiatsu

Attraverso lo Shiatsu è possibile dialogare con il corpo e la psiche e stimolarli nei processi di autoguarigione.

Sul piano fisico risulta efficace come terapia complementare in ambiti quali: fisiatria, gastroenterologia, ginecologia, medicina sportiva, neurologia, ortopedia, pneumologia e urologia.

Sul piano psichico consente di ottenere: benessere generale, calma interiore e serenità, corretta gestione dello stress, equilibrio, rilassamento.

Riarmonizzando il nostro sistema psicofisico attraverso la stimolazione degli stessi meridiani energetici sui quali opera l’agopuntura.

Sul percorso di questi canali energetici sono presenti punti specifici, che la scienza moderna ha stabilito essere recettori elettromagnetici in grado di recepire stimoli meccanici, luminosi, sonori, elettrici. Ciascuno di questi agopunti ha la propria valenza terapeutica.

Il Terapista Shiatsu, attraverso vari tipi di diagnosi (anamnesi, valutazione energetica addominale, dorsale e dei canali, valutazione di lingua e polso) è in grado di impostare una strategia di intervento volta a riequilibrare l’individuo nella sua totalità.

Effettuata la valutazione si interviene sul ricevente attraverso pressioni, allungamenti e utilizzo di tecniche collaterali quali moxa, coppettazione, guasha emartelletto fior di pruno.

L’operatrice, diplomata presso l’Ecolife International Shiatsu School di Milano, vanta numerose esperienze di approfondimento sia in Italia che all’estero, la realizzazione di lavori di ricerca scientifica e la partecipazione come relatrice a congressi nazionali e internazionali di medicina sportiva e medicine naturali.